logoblog

Domenica 26 Maggio 2019
Logo Fondazione CRTLogo Eta Beta
Venerdì, 09 Novembre 2012 16:28

Marche: coordinamento per i giornali da e sul carcere

Vota questo articolo
(0 Voti)

Si è insediato mercoledì mattina presso gli uffici del Garante regionale dei detenuti il “Coordinamento regionale delle testate giornalistiche dal e sul carcere”. I componenti sono, oltre all'Ombudsman regionale che ha promosso il progetto, i responsabili dei quattro giornali che attualmente vengono realizzati negli istituti penitenziari delle Marche.

Si tratta di “Io e Caino” (Marino del Tronto, Ascoli Piceno), “Penna libera tutti” (Villa Fastiggi, Pesaro), “Fuori riga” (Montacuto, Ancona) e “Mondo a quadretti” (Casa di reclusione di Fossombrone). Gli obiettivi dell'organismo, così come previsto dal “Documento di intenti” condiviso oggi da tutti i soggetti coinvolti, è quello di “dare la possibilità alle persone private della libertà personale di utilizzare strumenti di informazione e di collegamento sia tra gli Istituti sia con le realtà esterne”. Attraverso una rete telematica per la diffusione delle notizie provenienti dalle carceri, il Coordinamento informerà e farà campagna di sensibilizzazione sulle problematiche del sistema penitenziario e del reinserimento dei detenuti.

Fonte: GoMarche.it