logoblog

Domenica 24 Settembre 2017
Segui Zeromandate su Google+facebooktwitter trRSS
Logo Fondazione CRTLogo Eta Beta
Giovedì, 07 Gennaio 2016 13:50

Cene Galeotte

Vota questo articolo
(0 Voti)

E’ stata inaugurata il 18 dicembre, con la classica cena natalizia, la 10° edizione di Cene Galeotte, un ciclo di sei cene aperte al pubblico organizzate nelle cucine della Casa di Reclusione di Volterra (PI). L’ iniziativa benefica è tra le più conosciute e attese a livello nazionale e vede chef professionisti e carcerati fianco a fianco per regalare al pubblico un ciclo di serate dalla fortissima valenza sociale.

Fino ad oggi le Cene Galeotte hanno riscosso un grande successo con oltre 1.200 partecipanti la scorsa edizione e più di 13.000 visitatori che dalla "prima" edizione del 2005 hanno varcato le porte del carcere, vivendo in prima persona un progetto-modello votato al recupero sociale dei detenuti coinvolti.
Un evento dall'anima anche benefica, infatti il ricavato (35 euro a persona) sarà come sempre devoluto ai progetti umanitari sostenuti dalla Fondazione Il Cuore si Scioglie ONLUS (www.cambiala.it/fondazione), che dal 2000 vede impegnata Unicoop Firenze assieme al mondo del volontariato laico e cattolico.
Si rinnova dunque la possibilità di un'esperienza irripetibile per i visitatori, ma anche un momento vissuto con grandissimo coinvolgimento da parte dei detenuti, che grazie al percorso formativo in sala e cucina vanno acquisendo un bagaglio professionale che in ben sedici casi si è tradotto in vero impiego presso ristoranti locali, usufruendo dell’art. 21 che regolamenta il lavoro al di fuori del carcere.
Ogni serata inizierà con l’aperitivo di benvenuto, che  verrà servito nel cortile interno sotto le antiche mura, e seguirà con la cena nella vecchia cappella dell'Istituto trasformata per l'occasione in sala ristorante con tanto di candele, camerieri/sommelier in divisa e, nel piatto, i menu preparati dai carcerati con l'aiuto - a titolo assolutamente gratuito - di chef professionisti, il tutto accompagnato dai vini offerti da grandi aziende italiane.
Esordio da veri gourmet quello di venerdi' 18 dicembre, che vedrà impegnata ai fornelli Silvia Baracchi, proprietaria e chef del RELAIS & CHATEAUX IL FALCONIERE di Cortona (AR), hotel e ristorante con una Stella Michelin.
Il ricavato della serata sarà interamente devoluto all'Emporio della Solidarietà della Caritas Diocesana di Prato.

Per approfoindire il legame tra sapori e carcere è possibile scaricare alcuni e-book gratuiti a cura della cooperativa ETA BETA realizzati durante il progetto Letter@21. Volumi che si differenziano dai tradizionali ricettari perché, oltre alla presenza di ingredienti innovativi i piatti vengono introdotti da un breve racconto. Dal legame che ciascuno degli “chef” ha con le ricette proposte e con i loro sapori.
www.lettera21.org

Info
Fortezza Medicea - Volterra (PI)
Dal 18 Dicembre 2015 al 12 Agosto 2016
www.cenegaleotte.it

Fonte: eventiesagre.it