logoblog

Sabato 18 Novembre 2017
Segui Zeromandate su Google+facebooktwitter trRSS
Logo Fondazione CRTLogo Eta Beta
Venerdì, 16 Ottobre 2015 12:19

E-visioni 40 anni dopo

La terza edizione della rassegna, a cura del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Torino, in collaborazione con il Moving TFF, vuole celebrare il quarantennale della riforma dell’ordinamento penitenziario che cade in un periodo di nuovo spirito riformatore con l’attività degli Stati generali sull’esecuzione penale recentemente promossi dal Ministero della Giustizia.

Pubblicato in NEWS
Venerdì, 16 Ottobre 2015 12:12

Le altre facce della medaglia

L'assessorato alla cultura della Città di Torino e la direzione della Casa Circondariale “Lo Russo e Cutugno” (ex “Le Vallette”) collaborano dal 1993 a un progetto permanente di laboratorio teatrale, condotto con i detenuti delle Sezioni presenti nel Padiglione A. Il laboratorio teatrale, diretto da Claudio Montagna e condotto da lui e dai collaboratori di Teatro e Società (ex C.A.S.T. ), si svolge di prassi una volta alla settimana, e con un ritmo più intenso in prossimità degli eventi teatrali aperti al pubblico.

Pubblicato in NEWS
Martedì, 03 Marzo 2015 19:07

Creative Evasioni

Presentazione collezione Creative Evasioni - giovedì 5 marzo 2015 ore 17 c/o MARTE, concept store dei prodotti carcerari, via delle Orfane 24D, Torino. Abiti e accessori rivisitati sono i protagonisti di questo progetto sociale che unisce le associazioni Mamre e Fumne nell’obiettivo di restituire dignità e favorire il reinserimento di persone che vivono situazioni di disagio.

Pubblicato in NEWS
Venerdì, 20 Febbraio 2015 16:40

Lettera@21

Pagine/immagini; libri/ ebook, QRCODE e molto altro... alle "Vallette". Presso la Casa Circondariale di Torino “Lorusso e Cutugno” la cooperativa Eta Beta ha avviato il progetto Letter@21, un laboratorio dedicato alla comunicazione, alla scrittura, senza trascurare le nuove tecnologie.

Pubblicato in NEWS
Venerdì, 13 Febbraio 2015 16:19

Guardiamoci dentro

Dentro: nelle carceri. Persone, non numeri bensì risorse, potenzialità, intelligenze. Offrire opportunità non è solo un'azione meritoria, è un dovere costituzionale.
Guardiamo dentro le carceri: troveremo stimoli per migliorare la società “fuori”.Se ne parla nel Convegno nazionale Guardiamoci Dentro, il 25 e 26 febbraio, al Campus Luigi Einaudi (Lungo Dora Siena,100).

Pubblicato in IN EVIDENZA
Giovedì, 22 Gennaio 2015 20:24

Farina nel sacco

La panetteria di Ecosol – Liberamensa e il progetto Farina nel sacco nascono con l’obiettivo di unire la qualità dei prodotti e l’impegno per il sociale. Pane, grissini e altri alimenti sono realizzati nel panificio del carcere delle Vallette (Lorusso e Cutugno) di Torino, dove i detenuti hanno la possibilità di iniziare un percorso di formazione professionale, affiancando panettieri professionisti, per poi essere regolarmente assunti.

Pubblicato in NEWS
Martedì, 23 Settembre 2014 17:10

MOVING TFF 2014

Da lunedì 22 settembre fino a lunedì 17 novembre, nei circoli Arci Torino e in altri luoghi della città, si terranno più di 20 proiezioni di film e documentari. Tra i temi principali trattati nelle opere in programma anche le carceri, con la collaborazione del Campus Luigi Einaudi dell'Università degli studi di Torino per la rassegna e-visione.

Pubblicato in NEWS
Giovedì, 27 Marzo 2014 12:28

FumneIndipendent

L’arte di reinventarsi si impara in carcere. Promuovere il lavoro autonomo può facilitare il reinserimento nel mondo del lavoro, il momento più critico dopo la scarcerazione. Fumneindependent è il nuovo progetto de lacasadipinocchio a favore delle donne detenute della Casa Circondariale Lorusso e Cutugno di Torino. In un periodo che offre scarse opportunità d’impiego, la soluzione è inventarsi un lavoro.

Pubblicato in NEWS

Mostra itinerante già allestita nei mesi scorsi all’Università di Bari e alla Castiglia di Saluzzo, eVisioni – Il carcere raccontato in pellicola, collage e graffiti, a cura di Antigone Piemonte Onlus, è stata realizzata in collaborazione col Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari, il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Torino, la Mediateca Regionale Pugliese, il Centro studi dell’Apulia Film Commission, il Museo della Memoria Carceraria – La Castiglia di Saluzzo (CN), il Comune di Saluzzo e l’associazione “Sapori Reclusi”.

Pubblicato in NEWS
Lunedì, 15 Aprile 2013 15:16

Deposizione - Cristian Ciamporcero

In un mondo in divenire dove ricerca artistica e partecip-azione si muovono in sincrono rispetto al piano dell'espressione (vedasi "Dimmi chi non sono" con i nomi da elidere in una sorta di genesi e riconoscimento delle propria illusoria solitudine esistenziale), con questa installazione l'artista, Cristian Ciamporcero, spinge ancor più il piede sull'acceleratore dell'interazione artista/visitatore e visitatore/visitatore, costringendolo indissolubilmente a confrontarsi, come davanti ad uno specchio di pixel, con l'anelata/rifiutata tecnologia del proprio tempo e le sue implicazioni nella nostra vita comune.

Pubblicato in IN EVIDENZA
Pagina 1 di 2